Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
20 Ottobre 2021
LA RIVISTA MENSILE
archivio riviste pubblicate
Per scoprire e leggere gratuitamente
tutti i numeri pubblicati
clicca QUI


Naviga all'interno
di Periodico italiano magazine. Cerca gli articoli che più ti interessano
all'interno delle diverse sezioni

>>>


richiedi la newsletter settimanale




LEGGI ANCHE
laici.it



di Stefania Catallo Lorenzo Zurino: "Questo non è il momento dei protezionismi ottocenteschi"

Secondo il presidente del Forum italiano dell’Export presente al G20 di Sorrento dedicato al commercio estero, il nostro Made in Italy sta vivendo una fase di rimbalzo molto positiva, destinata a durare, ma “ci sono problemi di logistica, trasporti, dogane: via i dazi, stop all’embargo contro la Russia e fermiamo la speculazione sui containers”

Lorenzo Zurino è il presidente del Forum italiano dell’Export, fondatore e Ceo di ‘The One Company’, tra le prime aziende italiane specializzate nel commercio estero di imprese Italiane. Ha ricevuto il prestigioso premio, mai dato a una personalità under 35, dalla Fondazione italo-americana ‘Niaf’ - National Italian American Foundation, per i successi conseguiti sul mercato americano, nonché nello Scientific Committee della John Cabot University, prestigiosa Università statunitense in cui ha ideato il Master Export del Made in Italy. Lo abbiamo intervistato a margine del G20 Commercio e Innovation League, tenutosi in questi giorni a Sorrento (Na).

Lorenzo Zurino, l’export è veramente così importante per il nostro Paese?

Una sfida intensa, più volte rinviata a causa della pandemia, che finalmente ha preso il via: migliaia gli eventi e i contenuti del ‘Padiglione Italia’ organizzati insieme ai territori, alle istituzioni, alle imprese e alle università più importanti del nostro Paese

Dubai.jpg

La mia prima volta fu per le Olimpiadi di Londra del 2012. Poi iniziò l’esperienza di Expo, rispettivamente prima a Milano, poi ad Astana e, questa volta, a Dubai. E confesso che non ci si abitua mai. Ogni volta il lavoro inizia piano, poi accelera, poi rallenta di nuovo. E alla fine arrivi con il cuore in gola, manca sempre qualcosa e l’orologio scandisce le ore (le ore!

Il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, si è recato in visita a Cisterna di Latina al fine di sostenere il candidato alla carica di sindaco del centrodestra, Pier Luigi Di Cori: una giornata che ha svelato gli incantevoli Giardini di Ninfa e le evidenti potenzialità di sviluppo integrato tra Roma e la cosiddetta ‘direttrice sud’ della regione Lazio
Un artista autentico, quasi artigianale, in perenne equilibrio tra razionalità ed emozione, meditazione e passione: un dinamismo espressionista che si erge su una luce diffusa, animata da contrasti e tonalismi sapientemente bilanciati nelle combinazioni da lui scelte di volta in volta
Una equipe coordinata da Elisabetta Borgna in occasione della decima campagna di scavi nella necropoli di Eghion ha rinvenuto tre spade di produzione palaziale e un edificio con megaron




ROMA EVENTI

Annaluna: "Follemente volli"
Un'artista approdata alla pittura dopo i suoi trascorsi in un'altra meravigliosa arte, la danza, da cui ha tratto quel senso dell'armonia che pervade, dalla prima all'ultima, tutte le sue opere Leggi l’articolo

Plamb liquore ai cinque agrumi

ROMA IN SCENA

Soltanto spettri
Le luci del palcoscenico si sono accese a illuminare una scenografia estremamente versatile e funzionale, da corrompere la densa prospettiva drammaturgica del norvegese Henrik Ibsen, portando allo scoperto le labirintiche profondità della mente umana Leggi l’articolo

Plamb liquore ai cinque agrumi



undefined

Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale